Fondazione Federica Galli

sedeLa Fondazione Federica Galli nasce per volere testamentario dell’artista, scomparsa nel 2009, che ne ha designato consiglieri e presidente.
L’opera dell’artista cremonese, esponente dell’arte incisoria italiana, verrà, quindi, mantenuta viva attraverso l’attività culturale e didattica della Fondazione che proseguirà il percorso tracciato dall’artista.   
La Fondazione ha sede a Milano, in viale Bianca Maria 26, uno spazio che consente di ampliare l’attività già intrapresa da Federica Galli con dimostrazioni e corsi sull’arte incisoria, incontri, dibattiti e ricerche inerenti il mondo della grafica in genere.
Iscrivendovi alla newsletter verrete informati delle iniziative in programma sia presso la sede sia all’esterno. 

Organigramma della Fondazione:
Presidente: Lorenza Salamon
Consiglieri: Flavio Arensi (responsabile culturale di Palazzo Leone da Perego di Legnano), Alberto Galli, Franco Grechi e Ivana Iotta (direttore del Museo Ala Ponzone di Cremona)
Revisore dei conti: Sergio Vaglieri